Questo sito utilizza Cookie per migliorare servizi e informazioni. Continuando la navigazione o cliccando OK si accetta l'utilizzo. Informativa Cookie | OK

Auronzo, Misurina

Da Pieve di Cadore, storico capoluogo amministrativo ed economico dell’area, nonché paese natale del famoso pittore Tiziano Vecellio, si aprono verso nord due vallate dominate dalla maestosità delle cime dolomitiche: l’Alto Cadore che si estende verso Cortina lungo la Valle del Boite ed il Centro Cadore che segue invece la valle del Piave e la Val d’Ansiei, rispettivamente con i centri principali di San Vito di Cadore e di Auronzo di Cadore.

 

Terra magica, ricca di storia, cultura e tradizioni, incorniciata dalle leggendarie Tre Cime di Lavaredo, dalle Marmarole, dai Cadini di Misurina, dal Pelmo, dall’Antelao e dal Sorapiss, il Cadore è un mosaico di boschi lussureggianti, come la Foresta di Somadida, la più grande del Cadore, di pascoli, di prati, di vivaci paesi che sorprendono per i loro scorci panoramici o per curiose peculiarità come i colorati murales a Cibiana di Cadore, di cristallini specchi d’acqua dove le vanitose Dolomiti amano specchiarsi.

 

Il Laghi del Cadore. Miracolo dell’ultima glaciazione o artifici umani giocando con la rigogliosa natura circostante e con i profili dolomitici, creano incantevoli suggestioni che accrescono il fascino dell’area: il Lago di Misurina, specchio prediletto delle aguzze Tre Cime e del possente Sorapiss, l’idilliaco Lago d’Antorno, quello di Santa Caterina ad Auronzo ed il Lago del Centro Cadore che costeggia, più o meno da vicino, i paesi di Pieve, Calalzo e Domegge caratterizzando in modo unico il paesaggio cadorino.

 

INVERNO 

Quando il magico candore della neve ricopre le valli del Cadore lasciando scivolare la natura in un dolce sonno nascono mille opportunità per un’emozionante vacanza invernale. Regno delle ciaspe e dello sci alpinismo per le atmosfere incantate di boschi e laghi ghiacciati coronati dalle cime dolomitiche più belle, il Cadore vi lascerà il ricordo speciale di una vacanza sulla neve a 360°.
Sci, snowboard, sci di fondo, adrenaliniche corse in motoslitta al Lago d’Antorno, discese in slittino, sleddog, arrampicate su ghiaccio, pattinaggio, Winter Polo sul lago di Misurina… non avrete certo modo di annoiarvi!

 

La ski area San Vito, ai piedi dell’Antelao e di fronte al maestoso Pelmo, offre assolate piste di diverse difficoltà con rifugi dalle accoglienti atmosfere, oltre alla possibilità di sciare nel vicinissimo comprensorio di Cortina d’Ampezzo con cui, assieme ad Auronzo-Misurina, fa parte del Dolomiti Superski, il carosello sciistico più grande al mondo. Un’attenzione speciale è dedicata ai bambini ed alla famiglia con il Parco Neve Sole, un’area equipaggiata con tapis roulant e percorsi per principianti ideale per coniugare l’apprendimento dello sci al divertimento. E per chi non scia gommoni, slittini, giochi gonfiabili ed animazione, oltre al servizio di kinderheim.

 

Il comprensorio sciistico Auronzo-Misurina, organizzato in 2 aree, quella di Auronzo che si sviluppa sul Monte Agudo e quello di Misurina sui declivi del Col de Varda, con le sue piste adatte a tutti ed i grandiosi panorami sulle Tre Cime, è ideale per chi cerca pace e tranquillità in un contesto di estrema bellezza.

 

Per completare la panoramica di emozioni di questa terra “magica”, è assolutamente d’obbligo un’incursione nei sapori locali, con i genuini piatti della tradizione.

 

ESTATE

Le località del Cadore, nel cuore delle Dolomiti, affascinano d’estate per i panorami eccelsi e per la natura grandiosa, che si esprime in una particolare ricchezza con laghi, prati, foreste e vette maestose e che concede mille interpretazioni per una vacanza all’aria aperta in famiglia o tra amici.

 

Sentieri per rilassanti passeggiate tra valli incantate, trekking più impegnativi in quota, come le Alte Vie, vie ferrate tra rocce e pareti strapiombanti: la passione per la camminata in montagna trova in Cadore il suo regno naturale.

 

Scoprire il piacere di pedalare tra scenari sorprendenti è un opportunità per tutti: la Lunga Via delle Dolomiti, una delle ciclabili più belle d’Europa dal punto di vista paesaggistico, lo attraversa da San Vito fino a Calalzo di Cadore.

 

Ma le proposte non finiscono qui: itinerari sterrati per mountain bike, escursioni a cavallo, Nordic Walking, arrampicata, canyoning, canoa, kajak, pesca sportiva, il parco avventura ed il fun bob ad Auronzo di Cadore, parchi giochi per bambini con animazione, panoramici rifugi raggiungibili con gli impianti di risalita o in auto, un ricco calendario di eventi… per una stimolante vacanza tra sport, relax e divertimento.

 

In questa terra ricca di storia, non mancano inoltre gli spunti di carattere culturale: Pieve di Cadore e la casa natale di Tiziano; pregevoli chiesette custodi di meravigliose opere d’arte; siti archeologici; musei dalle tematiche e dagli allestimenti più vari, dal museo all’aria aperta dei Murales di Cibiana al “Museo delle Nuvole” sul Monte Rite di Reinhold Messner.

 

La cucina tipica, che utilizza genuini ingredienti locali, svela altri aspetti della tradizione e diventa goloso momento di scoperta e gustosa occasione per stare assieme.

Consorzio Dolomiti Belluno
Via San Lucano, 36
32100 Belluno (BL)
Tel. +39 0437 941148
fax +39 0437 944202
info@belledolomiti.it